Biobibliografia

Biobliografia nasco alla periferia di Parigi, da genitori italiani emigrati. Nel 1997 esordisco al premio Emilio Salgari. Lavorando sulla prosa breve, ho ricevuto riconoscimenti nazionali e internazionali (Premio Arturo Loria, Premio Serra 1999, Premio Lune di Primavera 2003, Premio ore contate Pavia 2004, Premio Storie del Novecento 2005...) e inizio a pubblicare in riviste, quotidiani e antologie. Diversi miei racconti hanno avuto una trasposizione teatrale. Per sette anni ho condotto e curato una striscia televisiva Il dirgibile dedicata alla buone letture. Viaggiatrice curiosa, ho collaborato con alcune testate nazionali di settore Panorama Travel, Sandokan, Zone e Airplane guide. Ho una formazione come educatrice animatrice con una specializzazione in psicologia sociale dei gruppi. Vivo e lavoro a Venezia.

Le mie opere:

 

- Cinquantacinque giorni di cammello a Tombouctou, Premio Emilio Salgari 1997
- Chi ha sogni per intendere inTenda, in Lavorando con Meltzer, armando, 1998
 - Guscio di carta in Il sapore dei corpi e altri racconti, Reggio Emilia, Diabasis, 1999
 - Un taglio alla francese, Serra International, San Giovanni Rotondo, 1999
 - Senza volto, in «Malvagia», n.56, 2001
 - Signorina Samuela, Gazzettino, 18 agosto, 2001
 - Il piccante del pane, in «La luna di traverso. Notte», Parma, Il Cavaliere Azzurro, n.2, 2002
 - Il mezzo in più, in «La luna di traverso. Numeri», Parma, Il Cavaliere Azzurro, n.4, 2002
 - INHOSPITAL in Disarmonie, Perugia, Comitato Internazionale 8 marzo, 2003
 - L’anello di Elisa, in Donne sommerse, Roma, Prospettiva Editrice, 2003
 - I capelli di Irina, in I colori delle donne 2002, Ascoli Piceno, Librati Editrice, 2003
 - L’imbianchino, in Ore contate, Como, Ibis, 2004
 - Il vestito di carta rosso, in Le storie del novecento, Moby Dick, Serravalle Scrivia, 2004
 - Bum Bum Il debutto sessuale in adolescenza, edizioni la meridiana, 2004
 - Un’altra stanza in laguna, ibis, 2005
 - Romeo il bello, in “L’anarchico delle barche, Notizie su Luciano Visentin” curato da Piero Brunello, in Quaderni storia e Mestre n. 2  2005
 - Ricordo, il vento, in Le storie del novecento, Moby Dick, 2006
 - L’ho amato, in rivista Madre, maggio 2006
 - Dormi bene, in rivista Madre, maggio 2006
 - Il piccante del pane e Il mezzo in più nell’antologia I lunatici. 15 scrittori italiani, MUP, 2006
 - Facciamola finita, in La luna di traverso Paura, MUP editore, 2007
 - L’anima delle cose, in La luna di traverso La notte, MUP editore, 2007
 - Un tempo che profuma di cedro, in Il Folletto, rivista dell’Istituto svizzero media e ragazzi, 2008
 - Un tempo necessario. Ragazzi e scelte di vita, edizioni la meridiana, 2007
 - Meglio suonare in L’informazione, settembre, 2007
 - Seni verdi in Mestre per le strade, Azimut, 2010
 - Venezia guida alla città invisibile. Dieci itinerari insoliti e curiosi per calli e canali, ibis, 2010
 - La carta non è impaziente. Lettura e scrittura: piccole forme di eternità, ibis, 2012
- Cari libri. La lettura condivisa come laboratorio di umanità, Paoline, 2014
- Sotto il cielo di tutti, ibis, 2016
-  Venezia a margine in La regale marginalità di AA.VV. curata da Marino Magliani e Stefano Costa, Fusta, 2017
 
Ho collaborato con testate di viaggio tra cui Sandokan, Panorama Travel e suoi testi sono inseriti nelle guide Airplane.
Ho curato sul web le rubriche Parole come cactus per la testata di politica e cultura Luminosi giorni e Ho scritto t'amo sulla sabbia per Magnetica edizioni (racconti brevi al profumo di cedro).